Olimpiadi Invernali di Sochi 2014: 113 azzurri alla conquista dell'oro

Azzurri fuori solo da hockey e curling. Armin Zoeggeler portabandiera recordman. Ormai si aspetta solo il 7 febbraio, giorno dell’apertura dei XXII Giochi Olimpici invernali

di Gabriele Farina
su Twitter @Gabri3_0

armin_zoeggeler

Armin Zoeggeler, alla sua sesta partecipazione alle Olimpiadi

Un esercito di giovani che sogna l’oro.A Sochi 2014 saranno 113 gli atleti a difendere i colori dell’Italia. Saleil numero delledonne (ben 44) e scende l’età (26,06 anni di media contro i 26,86 di Vancouver 2010). Il portabandiera sarà il “cannibale”, Armin Zoeggeler, 40 anni, alla sesta partecipazione olimpica.


Crescono gli “oriundi”
(cinque nati all’estero), la regione più rappresentata resta il Trentino Alto Adige, da cui giunge oltre la metà della spedizione (sessanta elementi). L’obiettivo è eguagliare le cinque medaglie (un oro, un argento e tre bronzi) ottenute nel 2010.

Le gare entreranno nel vivo sabato 8 febbraio, dopo la cerimonia inaugurale prevista per il giorno prima. Il braciere si spegnerà domenica 23 febbraio. In Russia, gli azzurri non competeranno nel curling e nell’hockey su ghiaccio, come già era avvenuto in Canada.

Di seguito gli atleti azzurri nelle relative discipline.

Biathlon: Christian De Lorenzi, Lukas Hofer, Daniel Taschler, Dominik Windisch, Markus Windisch, Nicole Gontier, Karin Oberhofer, Michela Ponza, Alexia Runggaldier, Dorothea Wierer.

Bob: Simone Bertazzo, Francesco Costa, Simone Fontana, William Frullani.

Combinata Nordica: Armin Bauer, Samuel Costa, Giuseppe Michielli, Alessandro Pittin, Lukas Runggaldier.

Freestyle: Markus Eder, Giacomo Matiz, Silvia Bertagna, Deborah Scanzio.

Pattinaggio di figura: Paul Bonifacio Parkinson, Carolina Kostner, Valentina Marchei, Stefania Berton, Ondrej Hotarek, Anna Cappellini, Luca Lanotte, Nicole Della Monica, Matteo Guarise, Charlene Guignard, Marco Fabbri.

Pattinaggio di velocità: Matteo Anesi, David Bosa, Andrea Giovannini, Mirko Nenzi, Yvonne Daldossi, Francesca Lollobrigida.

Salto: Davide Bresadola, Sebastian Colloredo, Roberto Dellasega, Evelyn Insam, Elena Runggaldier.

Sci Alpino:  Luca De Aliprandini, Peter Fill, Stefano Gross, Werner Heel, Christof Innerhofer, Manfred Moelgg, Roberto Nani, Dominik Paris, Giuliano Razzoli, Davide Simoncelli, Patrick Thaler, Federica Brignone, Chiara Costazza, Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Denise Karbon, Francesca Marsaglia, Daniela Merighetti, Verena Stuffer.

Sci di Fondo:  Roland Clara, Francesca De Fabiani, Giorgio Di Centa, David Hofer, Enrico Nizzi, Dietmar Noeckeler, Fabio Pasini, Mattia Pellegrin, Federico Pellegrino, Debora Agreiter, Elisa Brocard, Virginia De Martin Topranin, Ilaria Debertolis, Greta Laurent, Marina Piller, Gaia Vuerich.

Short Track: Arianna Fontana, Cecilia Maffei, Lucia Peretti, Martina Valcepina, Elena Viviani, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Anthony Lobello, Nicola Rodigari, Davide Viscardi.

Skeleton: Maurizio Oioli.

Slittino: Dominik Fischnaller, Patrick Gruber, Christian Oberstolz, Patrick Rastner, Emanuel Rieder, Ludwig Rieder, Armin Zoeggeler, Sandra Gasparini, Sandra Robatscher, Andrea Voetter.

Snowboard: Mainhard Erlacher, Roland Fischnaller, Tommaso Leoni, Aaron March, Luca Matteotti, Christoph Mick, Emanuel Perathoner, Omar Visintin, Corinna Boccacini, Raffaella Brutto, Michela Moioli, Nadya Ochner.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: