Cinema: “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug”, il fascino degli effetti speciali e un drago diabolicamente ammaliante

Da oggi si torna nella Terra di mezzo con la seconda pellicola della nuova trilogia tolkeniana di Peter Jackson. Tanti gli spunti suggestivi ma anche i “tradimenti” nei confronti del testo originale, non sempre riusciti