La lotta di Volodymyr Zelensky in uno scatto iconico

Abbiamo contattato un fotografo della Reuters, il turco Umit Bektas, autore di alcuni scatti fatti al presidente ucraino Zelensky nei primi giorni di guerra tra Ucraina e Russia.

La guerra tra Russia e Ucraina, lo abbiamo visto sin da subito, scorre anche sui social, soprattutto su Twitter e Telegram, con audio, immagini e video che arrivano da Kyiv e dalle altre città ucraine attaccate da Mosca.

Da quando è iniziato il conflitto il nostro giornale sta coprendo il più possibile gli avvenimenti, postando su Facebook, Twitter e sulle Stories Instagram, e proprio durante un check online ci siamo imbattuti in una fotografia nella quale si vede il presidente ucraino Volodymyr Zelensky all’interno di un edificio della capitale.

Lo scatto è stato realizzato da Umit Bektas, fotografo turco di Reuters, durante un’intervista che Zelensky ha rilasciato all’agenzia stampa britannica. Abbiamo contattato Bektas su Twitter per chiedergli un commento al lavoro svolto pochi giorni fa:

La foto è stata scattata poche ore dopo che il ministro della Difesa russo ha avvertito degli attacchi diretti verso gli edifici governativi a Kyiv. Pensavo che l’intervista sarebbe stata da qualche parte in un bunker, invece è avvenuta in un palazzo e proprio all’entrata, dentro ma di fronte all’ingresso principale. Mi aspettavo un presidente teso, invece era molto rilassato. Ha risposto a tutte le domande e ha persino posato con noi per dei selfie. È stato fantastico poter fare questa esperienza e incontrarlo.

Articolo a cura di Sara Concato e Graziano Rossi

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: