Dissidenti a Cuba, rifugiati in Europa

Nonostante il disgelo con gli Stati Uniti, a Cuba la libertà di espressione non è ancora tutelata. Lo sa bene Ahmed che dal centro per richiedenti asilo di Debrecen (Ungheria) racconta la sua storia tra dibattiti sull’economia cubana e il rischio di finire in carcere