Clemens Von Wedemeyer: il cinema ed il contemporaneo

Al MAXXI di Roma, quattro nuove opere del video artist tedesco 

di Giorgia Braico

fonte immagine: undo.net

fonte immagine: undo.net

Clemens Von Wedemeyer, uno degli artisti contemporanei che maggiormente si occupa del confronto tra arti visive e cinema, sarà in mostra al MAXXI di Roma, dal 25 settembre (data dell’inaugurazione, con apertura al pubblico il giorno successivo) al 26 gennaio 2014.

Con The Cast, titolo dell’evento a lui dedicato, presenterà quattro nuove opere che attraverso varie modalità, partiranno per l’appunto dalla narrazione cinematografica per arrivare a descrivere il nostro tempo.

Oggetti di scena e figuranti che richiamano i film di Cinecittà, statue ed attori, storia del cinema, protagonisti italiani dimenticati, lotte politiche dei lavoratori dell’ambiente cultura sono i temi che emergono da questi quattro capitoli messi in mostra: Afterimage e The Beginning: Living Figures Dying, in cui l’artista studia tutti gli elementi che compongono la struttura filmica; Procession, un film che ripercorre la storia italiana dal 1937 (anno di fondazione degli studi romani di Cinecittà) fino a toccare i temi più complessi ed articolati della nostra quotidianità, come ad esempio la questione del Teatro Valle Occupato (con cui è stato realizzato il film stesso); infine, Remains & The Myth of Deucalion and Pyrrha, opera ispirata ai personaggi mitologici descritti dal poeta romano Ovidio, e simbolo di “rinascita dopo la distruzione”.

Von Wedemeyer è un video artist tedesco (classe 1974) studioso di fotografia e laureato all’Accademia di Arti Visive di Lipsia. Vive e lavora a Berlino, ma attualmente è vincitore di una borsa di studio presso l’Accademia Tedesca di Roma “Villa Massimo”.

Il progetto di The Cast è stato sviluppato dall’artista insieme a Paolo Caffoni, co-editor del catalogo.

“Clemens Von Wedemeyer – The Cast”

c/o  Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – MAXXI

Via Guido Reni 4a – 00196 Roma

Dal 25/09/2013 al 26/01/2014

Orario: mar/ven e dom ore 11.00/19.00 – sab ore 11.00/22.00 (chiuso il 25 dicembre)

 

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: