“Testaccènto”: a Roma 8 mesi di eventi per i 100 anni del Rione Testaccio

Fino a dicembre 2022 tantissimi eventi e manifestazioni per celebrare i 100 anni del Rione Testaccio. Francesca Taricone dell’associazione TestaccioinTesta presenta “Testaccènto”.

Testaccènto nasce dalla collaborazione con realtà associative e comitati presenti nel Rione Testaccio con il supporto del Municipio I di Roma Capitale per celebrare i 100 anni dalla nascita del rione. L’obiettivo del ricchissimo programma di eventi, che andrà avanti fino alla fine dell’anno, è rendere la comunità il più inclusiva possibile per tutte e tutti. Non è solo una questione di parole ma è un lavoro che va fatto quotidianamente sul territorio e con tutti e Testaccènto è un’occasione per portare avanti un progetto del genere.

Le iniziative che stiamo cercando di costruire sono tantissime e di vario tipo, da eventi dedicati all’ambiente a passeggiate notturne e culturali sulla storia del rione, ma non solo. Bisogna guardare anche al futuro, quindi non solo la celebrazione per i 100 anni di Testaccio, ma ciò che ci sarà più avanti.

C’è un’attenzione anche a lasciare uno spazio a eventi più originali, realizzati per la prima volta, come spettacoli nei cortili del rione, in questo caso organizzati dall’associazione Marmorata 169 e Antica Stamperia Rubattino e con il coinvolgimento de “Il PUFF” di Lando Fiorini. Ci sarà anche la festa patronale di Santa Maria Liberatrice a fine maggio, alla quale Testaccio tiene moltissimo. Saranno realizzate anche magliette in serigrafia con il logo di Testaccènto grazie a ragazzi con disabilità: il progetto è realizzato dalla Cooperativa Diversa Arte e Villaggio Globale.

Francesca Taricone – Associazione TestaccioinTesta

Per info aggiornate sul programma degli eventi: Testaccio.org

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: