Taggato: terrorismo

nuova zelanda 0

La Nuova Zelanda sarà più la stessa?

L’attacco terroristico in Nuova Zelanda incide profondamente sul senso di sicurezza e integrazione percepiti; fa riflettere sul ruolo dei media, dell’appartenenza a istituzioni anacronistiche, delle reti sociali e sul diffondersi della cultura del risentimento

yemen 0

“La Sposa Yemenita”, graphic novel d’autore

Parlare di cultura millenaria e guerra non è mai facile: nella graphic novel “La Sposa Yemenita”, pubblicata da Edizioni BeccoGiallo, la giornalista Laura Silvia Battaglia e la disegnatrice Paola Cannatella in maniera illuminante riescono a raccontarci, tra storie vere e bellissimi disegni, quello che Pasolini definì il Paese più bello del mondo, lo Yemen. Ne abbiamo parlato con le due autrici

Nizza dopo l'attentato del 14 luglio 2016 (fonte immagine: ilfoglio.it) 0

Un Paese in guerra perenne con il terrorismo

La definizione “Guerra al terrorismo” richiama alla mente gli USA. Eppure è la Francia il Paese maggiormente bersagliato dai terroristi, schiava com’è di una politica di potenza che la espone ad enormi rischi

Salvini, il presepe e il concerto della discordia 2

Salvini, il presepe e il concerto della discordia

Sulla scia dei tragici fatti di Parigi, è “bastato” un presepe a riaccendere le polveri del dibattito tra integrazione e religione. Una manna dal cielo per la strategia politica di Salvini

Global Terrorism Index: 2014, l’anno del terrore 4

Global Terrorism Index: 2014, l’anno del terrore

Numeri e considerazioni sul “Global Terrorism Index”, il rapporto sull’impatto del terrorismo in 162 Paesi del mondo elaborato dal’Institute for Economics and Peace di Sydney

Da Parigi all’Afghanistan, uniti contro il terrorismo 0

Da Parigi all’Afghanistan, uniti contro il terrorismo

A Roma la comunità afghana manifesta solidarietà per le vittime degli attentati di Parigi e condanna gli atti di terrorismo, chiedendo giustizia e protezione per i cittadini di etnia hazara, vittime di persecuzioni di carattere etnico e religioso

La lotta al terrorismo tra sciacallaggio politico e mediatico 0

La lotta al terrorismo tra sciacallaggio politico e mediatico

Dopo i gravi attentati di venerdì scorso a Parigi, che hanno causato la morte di 129 persone e oltre 350 feriti, abbiamo assistito a provocazioni gratuite, sciacallaggio politico, basse strumentalizzazioni, morbosità giornalistica, spettacolarizzazione, drammatizzazione, stupide mode da social network. Ma è così che si combatte il terrorismo?

Libia, il rebus che nessuno sa risolvere 0

Libia, il rebus che nessuno sa risolvere

La paura di parlare e di commettere errori di valutazione è segno di una realtà buia come quella che la Libia vive da mesi. Fuochi su tutto il territorio seminano divisioni e lotta per il potere

La macchina mediatica di Hezbollah contro l’Isis 0

La macchina mediatica di Hezbollah contro l’Isis

A partire dagli anni ’90, il “Partito di Dio” ha organizzato una strategia mediatica fondata su unità specializzate, tour per giornalisti e media auto-gestiti. Tuttavia diventa sempre più difficile presentarsi come difensori dell’unità nazionale libanese alla luce del coinvolgimento in Siria con gli Assad e in Yemen con i ribelli Houti

Isis, dentro l’esercito del terrore 0

Isis, dentro l’esercito del terrore

Al Festival del Giornalismo di Perugia un panel dedicato al binomio tra propaganda e Dio, volto a spiegare la fenomenologia dell’Isis,  la sua nascita e il suo successo non tanto sul fronte militare, quanto soprattutto in campo mediatico

Terrorismo, le origini della paura 0

Terrorismo, le origini della paura

Da qualche settimana si guarda con timore alle coste settentrionali del continente africano. L’avanzata jihadista dell’Isis in Libia richiama solo ora un’attenzione mancata per troppo tempo e che in realtà vanta origini lontane