Mostra: Montagne e Arte si amano


Domenica 9 dicembre, dalle 10 alle 19, si terrà a Roma “Montagne e Arte si amano”, una mostra che coniuga Arte e amore per la Montagna, attraverso le opere di Alberto Graia e Stefano Scifoni

Da sempre la Natura ispira gli artisti, eppure spesso chi ama le attività all’aria aperta non è anche fan delle mostre d’arte – e viceversa.

“Montagne e Arte si amano” è una mostra che vuole coniugare Arte e Natura. Dura un solo giorno e si svolge in una location per certi versi inusuale per un’esposizione d’arte – eppure azzeccatissima in questo caso specifico: BF Mountain SHOP, un negozio di scarpe, abbigliamento e accessori per la Montagna.

Proprio al giovane proprietario del negozio, Gabriele Sanzi, è venuta l’idea di organizzare questo evento, come occasione per lanciare una linea limitata di maglie con stampate due opere degli artisti in mostra, Alberto Graia e Stefano Scifoni.
Il progetto nasce dalla stima e dall’amicizia che lega i due artisti a Sanzi, che con queste maglie vuole supportarli e diffondere la filosofia di rispetto e amore per la Montagna e la Natura che sta alla base del suo lavoro.

Una passione grande come quella che molti italiani nutrono per la montagna, dal trekking più semplice all’arrampicata più impegnativa, può sembrare mille miglia lontana dalla calma, dalla concentrazione che ricerca l’artista nel suo studio… eppure queste due passioni possono convivere, come capita a questi due artisti, ve li presentiamo:

Alberto Graia – L’uomo di Grafite

Montagne e Arte si Amano - Alberto Graia

Escursionista, alpinista esperto e maestro nell’uso della matita, Alberto Graia fonde da sempre il suo amore per l’arte con quello per la Montagna.

Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Roma e lo IED di Roma.
Come illustratore è presente su alcuni numeri di SF..ERE, Fanzine anni 1978 di fantascienza, e, insieme al Dott. F. Di Marcantonio su “Una Storia tutta da raccontare” libro educativo sull’anatomia dell’occhio, pubblicato nell’ambito del progetto FATMA dell’Università Tor Vergata.
Con Alberto Sciamplicotti partecipa ad una serata audiovisiva dedicata al Libro biografia dell’alpinista Pierluigi Bini “Erano Rottie Stracciati”.

Montagne Balene Alberto Graia

Le sue illustrazioni sono presenti in varie libri ed edizioni; partecipa anche a collettive di pittura, ed è curatore delle mostre nel locale TEN.

Nel 2009 per la rassegna “Urania la città delle storie disabitate” del Teatro di Roma viene scelto il suo dipinto “Ci sono stati giorni migliori” per illustrare lo spettacolo “Attrazione terrestre”

di Diego Romano con Giuliana Lojodice e Arnaldo Ninchi. Con lo stesso dipinto partecipa alla mostra “Apophis. Immagini da una Apocalisse annunciata”, organizzata dalla galleria d’arte le Tele Tolte.

 

Stefano Scifoni – Artista, Scenografo e Tatuatore

montagne e arte si amano, stefano scifoniClasse 1985, Stefano Scifoni si diploma nel 2004 presso il Liceo Artistico di Viterbo. Si iscrive subito dopo all’Accademia delle Belle Arti di Roma e frequenta il corso di Scenografia.

All’inizio del 2006, proprio tramite l’Accademia, si trasferisce a New York per collaborare con la squadra di scenografi di Path Metheny e lavorare al progetto “Sign of Sound”.
Nello stesso anno, con la Solaris Film, si occupa di illustrazioni per la fiction Artemisia Sanchez, mentre nel 2007 raccoglierà un nuovo orientamento artistico anche grazie all’unione con la sua compagna Arianna, già illustratrice per l’infanzia.

Nel 2010 arriva la Laurea in Scenografia e svolge la sua Tesi su Emanuele Luzzatti (scenografo ed illustratore).
stefano scifoni montagne e arte si amano
Dal 2012 per Mekane si occupa di scenografie per opere teatrali.
L’ultimo step del suo percorso artistico è l’incontro con l’arte del tatuaggio.
Come illustratore approfondisce l’illustrazione scientifica e naturalistica, con particolare attenzione a quella ornitologica.

La mostra si terrà presso BF Mountain SHOP e lancerà il brand di maglie con stampe dei due artisti. Ghigliottina è media partner dell’evento
DATA: Domenica 9 dicembre 2018
ORARIO: 10.00-19.00

Arianna Acciarino

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: