Poesia e Civiltà a bordo lago: Giovanni Truppi a Villa Ada

Il cantautore e musicista napoletano ha portato lo scorso 26 giugno il tour estivo in supporto all’ultimo lavoro Poesia e Civiltà nella storica cornice di Villa Ada

Un immenso Giovanni Truppi ha emozionato e sconvolto il pubblico romano con la sua data capitolina del tour estivo di Poesia e Civiltà, l’ultimo lavoro uscito a marzo per la Universal. Il cantautore napoletano da anni trapiantato a Roma ha colpito il suo pubblico tra chitarra e l’immancabile pianoforte con vecchi e nuovi brani per una scaletta che ha rapito il pubblico per quasi due ore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Marta Bandino

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: