La mappatura delle disuguaglianze

Il mercato del sesso, le comunità GLBT afro e latino americane, e i lavoratori dell’industria dei diamanti sintetici “mappati” dall’artista e filmaker svedese Sara Jordenö