Taggato: mostra

0

A Palermo in mostra la Praga del 1968

Fino al 31 gennaio 2019 ai Cantieri Cultirali della Zisa di Palermo una mostra dedicata al fotografo Josef Koudelka, con gli scatti riguardanti l’invasione di Praga del 1968

ovidio 0

Il ritorno di Ovidio a Roma (questa volta in mostra)

Alle Scuderie del Quirinale di Roma la mostra Ovidio. Amori, miti e altre storie, curata da Francesca Ghedini. Esposte opere che, attraverso i secoli, ripercorrono le Metamorfosi e l’Ars amatoria, scritti valsi al poeta l’ammirazione universale. Da Tintoretto a Botticelli, i contributi arrivano da molti musei d’Europa, dagli strumenti di artisti attratti dalle gesta cantate da Ovidio. Un viaggio nell’eternità della sua fama letteraria

ceccotti 0

La libertà nell’arte: Sergio Ceccotti

Fino al 14 ottobre al Palazzo delle Esposizioni una fantastica mostra gratuita per riscoprire le opere di Sergio Ceccotti, che lasciano ampio spazio a differenti interpretazioni

pazienza 0

Andrea Pazienza si racconta

Dal 25 maggio Roma ospita un evento straordinario dedicato a uno degli artisti più rappresentativi del nostro Paese: Andrea Pazienza. Le sue opere esposte al Mattatoio

"Enjoy. L'arte incontra il divertimento" 0

“Enjoy”, a Roma una mostra all’insegna dell’arte dell’incontro

Roma, Chiostro del Bramante. Fino al 25 febbraio 2018 “Enjoy. L’arte incontra il divertimento”, a cura di Danilo Eccher: non una pura e semplice esposizione ma l’esaltazione dell’incontro, con l’arte, con se stessi, con una dimensione ludica e pura, spesse volte sommersa, spesse volte dimenticata

“Si combatteva qui!”: cent’anni di montagne dimenticate 0

“Si combatteva qui!”: cent’anni di montagne dimenticate

Fino al 22 novembre in mostra a Milano “Si combatteva qui”, reportage tra le cime inaccessibili teatro dei combattimenti della Prima Guerra Mondiale. Nella nostra intervista al fotografo Alessio Franconi, il racconto del suo cammino attraverso le immagini che hanno cancellato i confini tra i racconti di nonni e zii, tra paesi e schieramenti, e che permettono di “ricordare per non ripetere”