Germania, si dimette la leader dell’SPD

Andrea Nahles ha annunciato l’addio al suo incarico dopo il pessimo risultato delle elezioni europee

Il partito socialdemocratico tedesco dovrà scegliere un nuovo leader: Andrea Nahles ad appena un anno dall’insediamento come capo dell’SPD ha annunciato il suo addio all’incarico.

La principale motivazione risiede nel pessimo risultato delle elezioni europee di una settimana fa, nel quale il partito ha preso solo il 15% dei voti, mai così in basso nella storia dell’SPD.

In un’intervista rilasciata a un giornale tedesco, Martin Schulz, che potrebbe pensare a un ritorno a capo del partito socialdemocratico, ha sottolineato come la leader del partito non avrebbe fatto il possibile per rispettare gli ideali SPD.

Non ho più il sostegno necessario a portare avanti il mio mandato“, ha dichiarato Nahles nel messaggio di dimissioni, che saranno ufficializzate domani.

(a cura della redazione)

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: