L’incanto di una chitarra e una voce folk: Ani DiFranco live a Villa Ada

La folksinger statunitense incanta il pubblico del laghetto romano per la prima data di “Villa Ada Roma Incontra il Mondo” martedì 4 luglio

di Cristiano Tofani
su Twitter @BigC921

©Marta Bandino | Ghigliottina

Disguidi e problemi organizzativi non hanno fermato l’arte e lo spettacolo: Villa Ada c’è e risuona pulsante. Ad aprire la kermesse dello storico festival dell’estate romana ci ha pensato Ani DiFranco. La folksinger statunitense ha portato la sua musica sul palco del laghetto di Villa Ada incantando e facendo sognare il pubblico presente. Una chitarra forte unita ad una voce calda ed intensa, la musicalità dei pezzi è scandita brano dopo brano costantemente, senza dimenticare un legame fortissimo con il suo pubblico interpellato più volte durante il concerto, rendendo lo spettacolo ancora più intimo e raccolto ma allo stesso tempo unico.

Non basterebbero parole per elogiare la caratura artistica della cantautrice, il racconto lo lasciamo alla nostra photogallery sulla pagina Facebook di Ghigliottina.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: