ALL IN! Chiamata alle Arti 2014 – Day 5

Ghigliottina è media partner del progetto Under25 di Dominio Pubblico Teatro, dal 14 al 18 aprile al Teatro dell’Orologio e al Teatro Argot di Roma. Ecco il programma della quinta ed ultima giornata

all in ed

Un ‘immagine dello spettacolo teatrale “Ed”

Teatro Argot Studio

ore 18.30: Spettacolo Teatrale
Orlando Bodlero. di e con Mario Fedeli, Manuela Mosè, Daniele Fedeli.
In questa storia di Orlando Bodlero v’è l’innamorata vicenda d’un poeta che non vuol morire, si rifiuta. Questa storia vuole essere nel suo svolgersi la storia di tutti i poeti, chisciotteschi per nascitura essi si oppongono alla forza di gravità risollevandosi comunque in piedi, vivificati dalla forza di attrazione celeste, ribelli alla forza opposta, quella che mette al tappeto.

ore 19:30 Aperitivo con dibattito

ore 20:30 Spettacolo Teatrale
Ed. AlbAli Teatro; regia di Francesco Prudente, con Bruno Ricci e Angelo Rizzo.
Partendo da “Re Lear” di Shakespeare vengono sviluppate le figure dei figli del Conte di Gloucester, Edgar e Edmund, alla cui rivalità si ascrive la disfatta della dinastia dei Lear. La vicenda dei due personaggi è soltanto un pretesto per studiare in termini collettivi e attuali, attraverso un linguaggio contemporaneo, il tema del fratricidio e dell’illegittimità dell’essere, che si riflette, ad oggi, in molti ambiti del vissuto comune: nel lavoro, nello sport, nella società e nella famiglia. Ma è anche un momento per indagare con ironia e divertimento il paradigma contemporaneo dell’essere fratelli.

Teatro dell’Orologio

the suricates

I Suricates

ore 21.45: Corti Cinematografici
La libera paura. regia di Mohammad Baghi. Il lavoro è uno studio sullo sguardo delle persone e il loro modo di reagire all’inaspettato. La prima volta che s’incontra un’ emozione, una persona o un’ esperienza si prova “paura”, un sentimento incontrollabile ed inconscio che si consuma in pochi attimi.

La terra dei fuochi. regia di Ivan Marangio; direttore della fotografia Nando Spiezia. Cortometraggio no profit sulla terra dei fuochi.

The Pipe maker. regia di Fabrizio Mancini; colonna sonora originale di Fabio Bruselles. Corto-documentario su un artigiano di Civitavecchia che produce a mano pipe in radica. Gianni Richichi fa questo lavoro da quando è bambino, ancora gli piace farlo perché, nonostante l’artigianato sia oggi un mercato in discesa, la passione continua a sostenerlo.

Time to run. Collettivo Momos Group; regia di Pierluigi Braca; con Valerio Di Nardo, Martina Querini.
Il “visual tale” nasce dalla scoperta del brano omonimo del compositore inglese Dexter Britain e, coerentemente all’atmosfera evocativa e favolistica del brano, racconta un viaggio a metà tra il sogno e il ricordo attraverso spazi ricchi di memorie. Il filo conduttore del progetto è la ricerca di misteriosi oggetti che guidano due ragazzi legati da un legame di sangue attraverso un percorso a ritroso nel tempo, che porterà i due a riscoprire un luogo a lungo sopito nei loro stessi ricordi.

Orlando Bodlero

Orlando Bodlero

Ultimo valzer. regia di Cristiano Di Nicola; con Renzo Rossellini, Martina Giovanetti; musiche originali di Federico Cianciaruso. Un anziano violinista richiama alla memoria il primo amore sulle note del suo “ultimo valzer”.

Vox Populi. regia di Gian Marco Pezzoli. Agli inizi del 2013 quattro giovani ragazzi, stanchi della società dei media, dell’ignoranza televisiva, della manipolazione delle immagini, compiono un vero e proprio attacco contro il sistema televisivo: oscurano il segnale e per circa un giorno trasmettono programmi di loro ideazione.

ore 22.30: Live Musicale

The Suricates. Alessandro Cicchitti (voce, tastiere, giocattoli, mostriciattoli), Vincenzo Vik di Santo (batteria, elettroniche), Filippo Maria di Nardo (chitarra, feedback, tastiere), Daniele Paolucci (chitarra, e(a)ffetti, xilofono), Armando Lotti (basso).
Debutto a Roma per il gruppo abruzzese, che dal 2010 ad oggi ha cambiato vari percorsi e trovato la propria attuale identità. Presentano uno spettacolo con elementi di musica rock, sperimentazione e improvvisazione psichedelica con momenti di reading.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: