ALL IN! Chiamata alle Arti 2014 – Day 1

Ghigliottina è media partner del progetto Under25 di Dominio Pubblico Teatro, dal 14 al 18 aprile al Teatro dell’Orologio e al Teatro Argot di Roma. Ecco il programma della prima giornata

ore 10.00 – 16 #comunicateatro
workshop di comunicazione teatrale 2.0, curato da Simone Pacini.
#comunicateatro è un workshop sulla comunicazione applicata allo spettacolo dal vivo nelle sue forme più innovative, low budget, virali e 2.0, in cui si analizzeranno nuovi approcci che possono ripensare vecchi e obsoleti sistemi e rilanciare un sistema culturale che, in un momento di forte crisi economica e politica, deve necessariamente comunicare ai suoi interlocutori in maniera più user friendly e emozionale.

IMG_112698416380111

Lo spettacolo teatrale “NO// una giostra sui limiti dei limiti imposti.”

ore 17.30 – 18:15: Corti Teatrali
Belena. Collettivo Drao; regia di Gianni Spezzano; con Alessandro Formica.
Un mostro, una creatura informe, un blasfemo invertito da girone dantesco, un’eccentrica battona felliniana, una cosa inutile o forse, più semplicemente, un essere umano cui nessuno ha mai dato il diritto di essere e riconoscersi tale. Questa è Belena.

99 Cancelli. regia di Valeria Spada; testo e interpretazione di Veronica Perrore, Matteo Canesin e Andrea Monno.
Due pazzi riescono ad uscire da un manicomio. Fuori da questo manicomio ci sono cento cancelli. I due pazzi superano il primo, il secondo, il terzo, il quarto, il decimo, il ventesimo, il quarantesimo, l’ottantesimo, il novantesimo. Una volta arrivati al novantanovesimo uno dei due pazzi dice all’altro “basta, sono stanco. Ci riproveremo

Il progetto 2UE di D.Aureli e F. Capocci

Il progetto 2UE di D.Aureli e F. Capocci

domani”. E tornano indietro.

ore 18.15: Proiezione, Fuori Formato
Ballatoio. Collettivo Verandha; regia di Donatella Dorcich Dorti; con Livia Antonelli, Nicolangela Leopardi, Valentina Minzoni, Davide Tagliavini, Andrea Sampalmieri e Donatella Dorcich Dorti. Musiche di Robicheaux; video di Luca Cibelli.
La video performance è un esperimento tra il video, il teatro e la performance. La tematica affrontata è quella della crisi dei rapporti interpersonali. La dimensione di crisi è portatrice di tensioni inarrestabili verso il basso o può diventare, per il genere umano, anche occasione di spinte verso l’alto?

ore 18.30:  Aperitivo con presentazione di Arti Figurative
2UE.  Daniele Aureli e Francesco Capocci. Una furiosa collaborazione artistica tra un pittore e uno scrittore. Quadri e racconti nati da una comune ispirazione.
I racconti non sono spiegazioni dei quadri, i disegni non sono didascalie delle storie:sono punti di partenza in cui perdersi e ritrovarsi.
Vogliamo stimolare la sedentaria fantasia di un pubblico non selezionato.

Una delle opere di Jlaria Volpi

Una delle opere di Jlaria Volpi

ore 19.00: Live Musicale
Fantasia Pura Italiana. Fabrizio Ganugi (voce e plettri), Francesco Gori (seconda voce, recitazione), Ivan Crisci (chitarra solista), Tiziano Nieri (tastiere), Claudio Brambilla (basso), Alessio Tanzini (batteria).
Canzone popolare, cantautorato, sperimentazione. Seguendo il fil rouge della poesia, nel tentativo di cercare nuove sonorità, mettere le mani e combinare i generi più vari, con rispetto ma senza paura.

ore 21.30: Spettacolo Teatrale
NO// una giostra sui limiti dei limiti imposti.”. Collettivo ControCanto; regia di Clara Sancricca; con: Federico Cianciaruso, Fabio De Stefano, Riccardo Finocchio, Andrea Mammarella, Verdiana Margani, Emanuele Pilonero e Giorgio Stefanori.
Nasce da una ricerca formale del collettivo durata più di un anno sul tema del divieto,  in un momento in cui abbiamo sentito sempre più assurdo l’ammontare dei divieti nella nostra società, nonchè la fiducia che in essi viene riposta come migliore antidoto alla deriva dei comportamenti umani.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: