Ausgang: la rassegna estiva

 

Partirà Mercoledì 12 giugno la rassegna di concerti estivi targati Ausgang in differenti location romane

di Giulia Marras

fonte immagine: Ausgang.it

fonte immagine: Ausgang.it

Dopo l’estate 2012 passata nello spazio di San Lorenzo Estate con la grande carovana di SuperSanto’s che ha portato a Roma festival come La Tempesta Gemella (Tre Allegri Ragazzi Morti, Zen Circus, Il Teatro degli Orrori) e il primo raduno degli artisti della 42 Records con la due giorni di Arriveranno Presto (I Cani, Colapesce, Criminal Jokers), Roma Brucia con le novità più interessanti della scena romana, più concerti internazionali tra i quali Die Antwoord, Nouvelle Vague e The Ting Tings.

Quest’anno si abbandona la cornice del Verano, per spostarsi su due location principali, la Città dell’Altra Economia negli spazi restaurati del Campo Boario a Testaccio e il Festival delle Culture Indipendenti al Pigneto Spazio Aperto, manifestazione che, dopo una serie di weekend di anteprima, sarà presente per tutta l’estate al Parco del Torrione Prenestino. Le location di staffetta saranno l’Angelo Mai Altrove Occupato e Le Mura, partner immancabili di Ausgang.

Si parte questo mercoledì 12 Giugno con l’inaugurazione della Rassegna a Testaccio con il live degli Eva Mon Amour, band romana con tre album all’attivo e un rock cantautoriale alla ricerca di “identità, verità e autencità”, “Promesse” e bisogni non sempre soddisfatti.

Sarà poi la volta della seconda edizione di Arriveranno Presto, festival dell’etichetta indipendente romana 42 Records, a cui quest’anno, oltre Colapesce, Criminal Jokers, I Quartieri, si aggiunge Cosmo, già Drink To Me, che ha da poco rilasciato il suo primo album da solista, “Disordine”. Cosmo porterà sul palco il suo mondo, fatto di musica elettronica e cantautorato non allineato, che l’hanno reso una delle proposte più discusse e apprezzate di questo 2013.

Mentre per la prima volta si propone la serata degli artisti di Garrincha Dischi con i giovanissimi ma già affermatissimi Lo Stato Sociale, L’Officina della Camomilla, L’Orso.

Anche un’altra casa discografica nata e cresciuta a Roma, che si porta dietro anni di concorsi, serate multiartistiche e di supporto verso le realtà emergenti di tutto il Paese, la MArteLabel, porterà sul palco del Campo Boario il 19 e 20 Luglio, i suoi nomi di punta, tra cui NoBraino e Managment del Dolore Post-Operatorio.

E sarà ancora Roma, ancora band emergenti con la seconda edizione di Roma Brucia, tre giorni di una selezione serrata tramite le liste personali di promoter, webzine, radio e locali degli artisti più rappresentativi della Capitale. Se si ripeterà l’atmosfera di familiarità tra pubblico e i due palchi, acustico ed elettrico, vissuto lo scorso anno a SuperSanto’s, siamo sicuri che varrà la pena passare per l’IndiePigneto nel week-end del 12, 13 e 14 Luglio.

Ma con Ausgang non si tratta solo di festival indipendenti o di nomi romani, ci sono anche nomi conosciuti provenienti da tutta Italia: nomi del calibro di Ministri, Diaframma, Marta Sui Tubi, Tre Allegri Ragazzi Morti, Offlaga Disco Pax. E dall’estero Civil Civic, Watcha Clan, Sinkane. Tutti preceduti sul palco da band e musicisti di apertura che non devono mai passare inosservati, brutta abitudine di una certa fetta del pubblico medio: ci sono i Sad Side Project, Thegiornalisti, Ancient Regime e molti altri ancora da annunciare.

Insomma, dopo una stagione invernale intensa, divisa tra Lanificio 159, Black Out e Le Mura, il gruppo Ausgang non vedeva l’ora di spostarsi all’aperto, di godersi di nuovo il sole e ancora la musica, perchè fuori c’è tanto da fare.

Roma adesso è pronta ad accogliere entrambi, e non aspetta altro di uscire.

Per informazioni:

Ausgang Sito Ufficiale

Ausgang (Pagina Facebook)

Ausgang (Tumblr)

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: