David Rossi si è ucciso?

Bebbe Grillo dal suo blog lancia accuse pesanti sulla vicenda Monte dei Paschi e i girllini si preparano ad occupare le Camere

 di Camilla Barni

grillompsIl leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, sul suo blog avanza un grosso sospetto attaccando nuovamente il Pd e la sua dirigenza, e con un intervento senza peli sulla lingua, scrive come “per la vox populi senese Rossi non sarà l’ultima vittima”. Il tutto per ricordare lo scandalo della banca Monte dei Paschi di Siena, che ha portato al suicidio di David Rossi. In Parlamento, intanto, i grillini minacciano di occupare le camere se nel giro di qualche giorno non formano le Commissioni parlamentari.

Il sospetto che Grillo avanza sul suo blog è pesantissimo, è un macigno che fa tremare il Pd e tutta la politica italiana: David Rossi, il responsabile della comunicazione del Monte dei Paschi di Siena che si è suicidato, in realtà è stato ucciso. Inoltre, propone anche la tesi che questa morte non sarà né la prima e né l’ultima, vista la gravità dello scandalo.

E così Grillo scrive: «Che silenzio c’è su Siena. Da quando David Rossi, il responsabile della comunicazione, si è buttato (lo hanno buttato?) dalla finestra di un ufficio del Monte dei Paschi dopo una lunga telefonata (con chi ha parlato? possibile che non si possa risalire all’interlocutore? o non si voglia?) sulla città è calata una cappa che si taglia con il coltello. Qualcuno si chiede chi sarà il prossimo, la vox populi senese dà per certo che Rossi non sarà l’ultima vittima».

Un attacco durissimo, che va oltre la semplice indagine di suicidio o omicidio. Un attacco che si rivolge anche all’informazione nazionale che, secondo Grillo, ha fatto di tutto per seppellire la vicenda della banca toscana sotto il gossip post elettorale, scrivendo di tutt’altre cose, pur di non parlare del più grosso scandalo finanziario della Repubblica. Definisce poi Mussari una “testa di legno che giorno dopo giorno appare sempre di più un fantasma”.

Dall’alta parte i M5S continua il suo lavoro politico in Parlamento: in questi giorni i grillini hanno minacciato di occupare le Camere con una lunga protesta se entro pochi giorni non verrano formate le Commissioni parlamentari. Infatti, per ora, le Camere sono ferme. L’idea dominante è quella di cominciare a lavorare per il bene del Paese, anche senza un esecutivo in carica. Questa idea è poi appoggiata anche da Sel, che si è dichiarato pronto all’atto dimostrativo.

Tra polemiche, minacce e accuse molto pesanti, il movimento dei grillini sta facendo tremare la classe politica italiana e il Paese intero. Grillo da dietro al suo pc lancia delle pietre, i grillini in parlamento si preparano a manifestare con atti dimostrativi forti. Ma poi, di tutto ciò, il Paese e il suo popolo che cosa ci guadagna?


(fonte immagine: http://www.gazzettadiparma.it)

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: