Taggato: Movimento 5 Stelle

1

Elezioni amministrative: (stra)vince Berlusconi, Renzi vacilla

Dopo 25 anni a sinistra, il centrodestra conquista sonoramente la superba Genova. Anche la “Stalingrado d’Italia”, Sesto San Giovanni, perde il ruolo storico di roccaforte rossa. Sotto shock il Partito Democratico dell’Aquila costretto dopo dieci anni a ritirare il vessillo. Sono solo alcune istantanee di una sconfitta senza precedenti per il centrosinistra guidato dall’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi, che alla prova dei seggi locali delude registrando perdite dal non sottovalutabile spessore politico

1

Il M5S alla prova territoriale delude. Ma è vera débâcle?

“Crescita lenta, ma inesorabile […]. Illudetevi che sia così per dormire sonni più tranquilli”. Scrive perentorio Beppe Grillo, leader del M5S, sul suo blog all’indomani del voto per le elezioni amministrative dello scorso 11 giugno. È la prima voce – ed unica – a levarsi dopo i dati ufficiali del Viminale, un avvertimento in pieno stile 5 stelle e un compiacimento per un risultato – in realtà – discutibile

0

M5S: dopo 9 mesi a Roma non si muove una foglia

Doveva essere la consacrazione per un movimento che si doveva candidare a governare il Paese. Invece, Roma rischia di diventare la “tomba” a cinque stelle dei grillini. Impantanati come sono nelle sabbie mobili di un’amministrazione ostaggio delle correnti interne

Un anno se ne va e l’altro arriva 0

Un anno se ne va e l’altro arriva

Quello che sta per chiudersi è stato un 2016 di eventi, conclusosi con le dimissioni di Matteo Renzi e con la formazione di un “nuovo” Governo. Abbiamo cercato di tirare le somme dell’anno appena trascorso, individuando anche i buoni propositi per il 2017

1

Giunta Raggi: è caos

A Roma via il Capo di Gabinetto Raineri e l’Assessore al bilancio e alle partecipate Minenna. Lasciano anche Alessandro Solidoro di Ama e Marco Rettigheri e Armando Brandolese di Atac. Primo vero banco di prova della giunta Raggi 

Marino-PD: ci eravamo tanto amati… 0

Marino-PD: ci eravamo tanto amati…

L’esperienza di Ignazio Marino sindaco di Roma si chiude con quella che sembra essere una definitiva rottura col PD. Quali i meriti e i demeriti dell’ex primo cittadino? Quali i possibili scenari futuri?