La lotta al riciclaggio del denaro al 10° salone dell’antiriciclaggio di Milano

A Milano il consesso nazionale per la disamina dei più recenti sviluppi normativi, gestionali ed operativi nella lotta al riciclaggio del denaro

Nella splendida location di Piazza Affari a Milano la decima edizione del Salone Antiriciclaggio. L’evento, che si è svolto venerdì 10 maggio, è stato ideato ed organizzato dalla Società SGR CONSULTING, al quale hanno partecipato più autorevoli rappresentati delle autorità pubbliche nonché esperti professionisti della materia di rinomata fama.

La conferenza (dove è possibile scaricare i documenti della giornata) è stata accolta da una considerevole affluenza di partecipanti interessati, a vario titolo, alle tematiche di approfondimento reputate più di frontiera in materia di Anti-Money Laundering (di seguito, anche “AML”). In dettaglio, durante la convention i temi dibattuti hanno avuto ad oggetto sia l’evoluzione normativa in materia di AML sia, soprattutto, l’analisi delle correlate implicazioni gestionali, procedurali ed operative che i destinatari della normativa in esame dovranno intraprendere per assolvere adeguatamente alle nuove prescrizioni legislative settoriali.

I destinatari dell’evento – come meglio delineato nella home page del suindicato sito internet – sono, tra gli altri, i seguenti: Responsabili della Funzione Antiriciclaggio di Banche, SIM, SGR, SICAV; Responsabili della Funzioni Compliance; Responsabili della Funzione IT di Banche, SIM, SGR, SICAV; Assicurazioni; IMEL; Fiduciarie; Società di leasing, factoring, finanziarie; Liberi professionisti; Pubblica Amministrazione e Software House.

Nel corso del dibattito, la dissertazione ha avuto ad oggetto le novità normative connesse all’avvento della V direttiva europea in materia di antiriciclaggio in particolare sulla necessità di pervenire ad un livello di maggiore armonizzazione della normativa di settore fra gli Stati Membri dell’Unione europea. Tanto allo scopo di assicurare un più virtuoso sistema di cooperazione internazionale tra le varie Authority di riferimento nella lotta al fenomeno del riciclaggio del denaro.

L’origine della V direttiva europea antiriciclaggio – ci sia consentita dal lettore una breve digressione – risale al 2016 a seguito della diffusione del caso Panama Papers. Inoltre, il dibattito si è spostato anche sulle implicazioni connesse alla nuova black list antiriciclaggio stilata dall’Unione Europea, all’interno della quale risultano elencati i Paesi esterni all’UE ed allo spazio economico europeo il cui contributo – in termini di collaborazione internazionale in materia di antiriciclaggio – risulta insufficiente.

Altresì, sono stati formulati autorevoli interventi di approfondimento principalmente riferibili ai seguenti aspetti:

  • la centrale rilevanza dell’attività di adeguata verifica (“Know Your Customer” o più semplicemente “KYC”) nella prevenzione al riciclaggio del denaro ed al finanziamento del terrorismo;
  • sviluppi normativi attorno alla figura chiave del “Titolare Effettivo” ed ai relativi adeguamenti operativi che ne discendono;
  • opportunità/esigenza di massimizzare le sinergie informative tra adeguata verifica in materia di antiriciclaggio (“Know Your Customer”) ed adeguata verifica fiscale;
  • evoluzione del framework normativo (a livello sia di normativa secondaria di riferimento che di regime delle sanzioni applicabili).

In ultimo, si segnala l’allestimento di una specifica area espositori. Si tratta, semplicemente, di uno spazio commerciale adibito ad hoc, in cui i singoli partecipanti hanno avuto la concreta possibilità di intessere relazioni professionali con i principali player operanti nel mercato di riferimento.

In tal guisa, è stata altresì garantita la possibilità ai partecipanti di conoscere le soluzioni applicative più d’avanguardia, che sono attualmente offerte sul mercato dai maggiori player al fine di rispondere adeguatamente alle sempre più complesse sfide gestionali lanciate dai nuovi requirement normativi in ambito di antiriciclaggio. Al riguardo – nel già citato sito ufficiale – è disponibile la lista ufficiale degli sponsor e dei partner della 10ª edizione del Salone Antiriciclaggio.

Francesco Ciavarella

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: