F1, in Brasile la Ferrari torna alla vittoria con Vettel

A Interlagos la Ferrari conquista la vittoria con Sebastian Vettel dopo 8 gare di digiuno. Lewis Hamilton, partito dalla pit lane, chiude 4°. Buono il 7° posto di Massa, alla sua ultima apparizione in Brasile

Sebastian Vettel esce festante dalla sua Ferrari dopo la vittoria in Brasile.

Sebastian Vettel esce festante dalla sua Ferrari dopo la vittoria in Brasile.

Papà, sono molto orgoglioso di te. Ovunque andrai, ti sosterrò, ti amo papà“. Queste splendide parole sono di Felipinho, il quale comunica al padre, Felipe Massa tutto l’affetto che prova nei suoi confronti e lo fa quando il padre ha appena concluso il suo ultimo Gp del Brasile.

Un gesto bello ed emozionante, che mette almeno inizialmente in secondo piano la gara. Perché in queste parole e nella risposta, tra le lacrime di Felipe c’è tutto il mondo del pilota brasiliano, che a fine gara ha potuto godere anche dell’ovazione del pubblico dal podio.

Parlando del gran premio, la Ferrari doveva dare un segnale, dichiararsi viva in questo finale di stagione dopo la conquista del mondiale da parte di Hamilton, e la gara di domenica ha dimostrato che la Rossa c’è e che con queste premesse il prossimo campionato si preannuncia avvincente come quello appena concluso. Alla partenza Sebastian Vettel brucia Valtteri Bottas, restando in testa alla gara fino alla bandiera a scacchi.

Il finlandese della Mercedes chiude al secondo posta, fallendo la rimonta tentando la sosta anticipata per provare l’under cut, non sfruttata a dovere. Chiude il podio Kimi Raikkonen, che negli ultimi giri difende alla grande la posizione dal ritorno di uno strepitoso Hamilton, partito dalla pit lane sul traguardo.

Un buon Max Verstappen ha concluso 5° dietro, mentre il suo compagno di squadra in Red Bull, Daniel Ricciardo ha dovuto tentare come Hamilton una rimonta dopo l’incidente al via con la McLaren di Vandoorne, ha chiuso dietro Verstappen.

In conclusione vale la pena citare il bel gesto di Fernando Alonso che, chiude dietro Massa, ma una volta passata la linea del traguardo gli rende omaggio per il bel duello avuto in pista.

Appuntamento ora all’ultimo gran premio stagionale, previsto per il prossimo 26 novembre sul Circuito di Abu Dhabi.

Ordine d’arrivo GP del Brasile
1 Sebastian Vettel 1:31:26:262
2 Valtteri Bottas +2:765
3 Kimi Raikkonen +4:600
4 Lewis Hamilton +5:468
5 Max Verstappen +32:940
6 Daniel Ricciardo +48:691
7 Felipe Massa +1:08:882
8 Fernando Alonso +1:09363
9 Sergio Perez +1:09:500
10 Niko Hulkenberg 1 giro

Classifica piloti
1 Lewis Hamilton 345 punti
2 Sebastian Vettel 302
3 Valtteri Bottas 280
4 Daniel Ricciardo 200
5 Kimi Raikkonen 193
6 Max Verstappen 158

Classifica costruttori
1 Mercedes 625 punti
2 Ferrari 495
3 Red Bull 358

Andrea Pulcini

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: