Basket: domani sera Virtus Roma ad Avellino

Nel posticipo della terza giornata l’Acea tenterà di restare imbattuta dopo le vittorie con Montegranaro e Brindisi. Grande attesa per la sfida tra Lakovic e Taylor. Coach Dalmonte: “È una trasferta importante”

di Graziano Rossi
su Twitter @grazianorossi 

Jordan Taylor, sarà uno dei protagonisti della partita di Avellino?

Jordan Taylor, sarà uno dei protagonisti della partita di Avellino?

Primo posticipo per la Virtus Roma, che domani alle 20.30 scende in campo sul parquet della Sidigas Avellino per cercare la terza vittoria consecutiva in questo inizio anno. È dalla stagione 2008/09 che l’Acea, all’epoca Lottomatica, non centra 3 volte di file la “W” a in avvio di campionato.

Nella conferenza stampa pre partita il coach dell’Acea Luca Dalmonte ha dichiarato che la sfida del PalaDelMauro di domani è un primo crocevia importante, da più punti di vista: “Quella di Avellino sarà una trasferta molto difficile, la Sidigas è una squadra con un potenziale offensivo davvero importante: ha un leader come Lakovic, dei tiratori dal perimetro che hanno realizzato con percentuali molto alte già nelle prime due giornate, un gioco interno efficace grazie a Thomas e giocatori dinamici, come Ivanov, che possono creare problemi sia da 4 che da 5”.

Finora la Virtus ha giocato 4 partite tra campionato ed Eurocup, con una sola sconfitta contro Gravelines nell’esordio continentale. Proprio in quella partita, oltre al classico rodaggio di inizio anno, è mancata la forza mentale, che invece contro la Sidigas non dovrà mancare: “Questa trasferta sarà un test importante per noi – ha detto Dalmonte –, sia dal punto di vista difensivo che da quello della personalità. Dovremo mettere tanta energia in difesa ed essere bravi ad avere il nostro ritmo offensivo. Siamo rientrati dalla trasferta in Belgio con fatica, ma abbiamo gestito bene i giorni che ci separano dalla gara di Avellino”.

Come riuscire allora a scardinare la difesa dei biancoverdi? Partiamo da un nome su tutti: Jaka Lakovic. Il playmaker ex Barcellona e Galatasaray nelle prime due giornate di campionato ha fatto vedere di cosa è capace (12,5 punti e 7 assist di media) e sarà proprio nella difesa sullo sloveno, secondo Dalmonte, una delle chiavi del match: “Il nostro piano partita prevede di isolare il più possibile Lakovic, di negare la luce per i tiratori e cercare di contenere l’1 contro 1 in post basso di Thomas”.

E poi c’è il fattore tifosi, mai da sottovalutare quando si tratta di giocare ad Avellino: “È importante che l’atteggiamento sia lo stesso per tutta la durata dell’incontro, perché per giocare al PalaDelMauro servono quaranta minuti di buona performance sia in attacco che in difesa

Anche in casa Avellino c’è ottimismo dopo la vittoria conquistata una settimana fa in casa della neopromossa Pistoia. Queste le parole del coach della Sidigas Frank Vitucci per presentare la partita contro Roma: “Mi aspetto che la squadra continui a crescere, come già ha dimostrato domenica scorsa a Pistoia, e come ha fatto in settimana. Stiamo migliorando lentamente ma progressivamente e i ragazzi si stanno convincendo di ciò. Questa squadra, praticamente, non ha fatto precampionato per cui dobbiamo sfruttare, oltre alle partite, ogni singolo allenamento. Roma è sicuramente una squadra di buon livello, con giocatori che l’anno scorso hanno fatto una finale scudetto, più giocatori esperti come Righetti e Ignerski, oltre ad Hosley. Possono avere tante soluzioni tattiche a seconda dell’avversario che devono affrontare”.

Prima di Acea Roma – Sidigas Avellino si giocheranno altre sei partite del terzo turno di Serie A, mentre Siena sarà in campo lunedì contro Bologna a causa del match di Euroleague. Ecco il quadro completo della giornata:

Pasta Reggia Caserta – EA7 Emporio Armani Milano
Banco di Sardegna Sassari – Giorgio Tesi Group Pistoia
Sutor Montegranaro – Grissin Bon Reggio Emilia
Pall. Cantù – Victoria Libertas Pesaro
Enel Brindisi – Vanoli Cremona
Cimberio Varese – Umana Venezia
Montepaschi Siena – Granarolo Bologna (28/10, ore 20.30)

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: