Trofeo Settecolli: lo spettacolo del nuoto approda al Foro Italico di Roma

La manifestazione, che compie 50 anni, si svolgerà da domani a sabato 15 giugno allo Stadio del Nuoto della Capitale: 58 gli atleti italiani presenti

di Marina Cavaliere

ridim-settecolli_2013Il grande spettacolo del nuoto torna a Roma con il tradizionale Trofeo Settecolli, che festeggerà, con tutti gli appassionati e le stelle mondiali del nuoto, i suoi 50 anni. Appuntamento da domani a sabato 15 giugno all’interno della suggestiva cornice del Foro Italico, nello Stadio del Nuoto, negli ultimi anni, sede dei Mondiali del 2009.

La manifestazione si propone sia come un importante test pre-mondiale – che quest’anno si terrà a Barcellona dal 19 luglio al 4 agosto – con un prestigioso parterre di atleti in rappresentanza di circa 26 Paesi, sia come ultima occasione per alcuni nuotatori di strappare gli ultimi pass proprio per per la rassegna mondiale 2013.

Hanno detto sì all’appuntamento romano alcune tra le più grandi stelle del nuoto mondiale come l’olandese campionessa olimpica dei 50 e 100 stile libero Ranomi Kromowidjojo, i francesi campioni olimpici dei 200 stile libero Camille Muffat e dei 50 stile libero Florent Manaudou, l’ungherese campione olimpico dei 200 rana Daniel Gyurta. Ma anche il brasiliano Thiago Pereira e il russo Evgenij Korotyskin, rispettivamente vice campioni olimpici dei 400 misti e dei 100 farfalla, e tanti altri campioni plurimediagliati tra cui Camille Lacourt, Coralie Balmy, Femke Heemskerk, Laszlo Cseh, Gergo Kiss e Zsuzsanna Jakabos.

La spedizione italiana – capitanata da Federica Pellegrini in versione dorsista e in gara nei 400 stile libero – approda a Roma con 58 atleti che proveranno a esaltare il pubblico di casa e completare la rosa della Nazionale che partirà per Barcellona. Tra i nomi più attesi Ilaria Bianchi, Filippo Magnini, Fabio Scozzoli, Luca Dotto e Gregorio Paltrinieri, alcuni dei quali impegnati anche con gli esami di maturità che si avvicendano.

Le tre giornate di gare, con batterie dalle 9.00 e finali dalle 17.00, hanno in programma anche le finali dei 100 stile libero paralimpici a cui parteciperanno i campioni paralimpici Cecilia Camellini e Federico Morlacchi.

Di seguito gli atleti italiani che parteciperanno al Settecolli:

stadio del nuotoAtlete (26): Emanuela Albenzi (Team Lombardia MGM), Arianna Barbieri (Fiamme Gialle / NC Azzurra 91), Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre / NC Azzurra 91), Martina Caramignoli (Aurelia Nuoto), Diletta Carli (Tirrenica Nuoto), Elisa Celli (Pol. Comunale Riccione), Giulia De Ascentis (CC Aniene), Martina De Memme (Esercito / Nuoto Livorno), Elena Di Liddo (CC Aniene), Silvia Di Pietro (Forestale / CC Aniene), Ambra Esposito (Centro Ester Napoli), Erika Ferraioli (Esercito / Forum), Lisa Fissneider (Bolzano Nuoto), Elena Gemo (Forestale / CC Aniene), Michela Guzzetti (Esercito / Aquasport Rane Rosse), Laura Letrari (Esercito / Bolzano Nuoto), Chiara Masini Luccetti (Forestale / Esseci), Alice Mizzau (Fiamme Gialle / Plain Team Veneto), Alice Nesti (Esercito / Nuotatori Pistoiesi), Margherita Panziera (Veneto Banca Montebelluna), Federica Pellegrini (CC Aniene), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro / CC Napoli), Alessia Polieri (Fiamme Gialle / Imolanuoto), Aurora Ponselè (CC Aniene), Carlotta Toni (RN Florentia), Carlotta Zofkova (Forestale / Imolanuoto).

Atleti (32): Luca Baggio (Fiamme Azzurre / CC Napoli), Flavio Bizzarri (Forestale / Larus Nuoto), Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi), Gherardo Bruni (Nuoto Toscana Empoli), Piero Codia (CC Aniene), Andrea Mitchell D’Arrigo (Aurelia Nuoto), Gabriele Detti (Esercito / Team Lombardia MGM), Alex Di Giorgio (CC Aniene), Luca Dotto (Forestale / Larus Nuoto), Andrea Farru (Sport Full Time), Giacomo Ferri (Team Lombardia MGM), Matteo Furlan (Plain Team Veneto), Edoardo Giorgetti (CC Aniene), Fabio Laugeni (Larus Nuoto), Luca Leonardi (Fiamme Oro), Damiano Lestingi (CC Aniene), Gianluca Maglia (Fiamme Gialle), Filippo Magnini (Team Lombardia MGM), Luca Marin (CC Aniene), Matteo MIlli (CC Aniene), Marco Orsi (Fiamme Oro / Uisp Bologna), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro / Coopernuoto), Francesco Pavone (Esercito / Andrea Doria), Mattia Pesce (Fiamme Oro / Forum), Stefano Mauro Pizzamiglio (Fiamme Oro), Samuel Pizzetti (Carabinieri / Nuotatori Milanesi), Luca Pizzini Carabinieri / Bentegodi), Matteo Rivolta (Team Insubrika), Michele Santucci (Fiamme Azzurre / Larus Nuoto), Fabio Scozzoli (Esercito / Imolanuoto), Andrea Toniato (Fiamme Gialle / Plain Team Veneto), Federico Turrini (Esercito / Nuoto Livorno).

AZZURRI GIÀ QUALIFICATI AI MONDIALI NELLE GARE INDIVIDUALI

50 st.libero Marco ORSI 21”98
100 st.libero Luca DOTTO 48”46
200 st.libero Federica PELLEGRINI 1’56”51
800 st.libero Gregorio PALTRINIERI 7’48”22 e Gabriele DETTI 7’48”43
1500 st.libero Gregorio PALTRINIERI 14’55”10 e Gabriele DETTI 14’58”78
200 dorso Federica PELLEGRINI 2’08”05
100 farfalla Ilaria BIANCHI 58”14
100 farfalla Matteo RIVOLTA 51”70
50 rana Mattia PESCE 27”32 e Fabio SCOZZOLI 27”38
100 rana Fabio SCOZZOLI 59”77
200 misti Federico TURRINI 1’58”86
400 misti Stefania PIROZZI 4’39”79
400 misti Federico TURRINI 4’11”55

STAFFETTE E AZZURRI QUALIFICATI

4×100 st.libero maschile con Luca DOTTO 48”46
4×200 st.libero maschile
4×200 st.libero femminile con Federica PELLEGRINI 1’56”51 e Alice MIZZAU 1’58”67
4×100 mista femminile con Federica PELLEGRINI (100 dorso in 1’00”69) e Ilaria BIANCHI (100 farfalla in 58”14)
4×100 mista maschile con Luca DOTTO (100 sl in 48”46), Matteo RIVOLTA (100 farfalla in 51”70) e Fabio SCOZZOLI (100 rana in 59”77)

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: