Tra schiavitù ed equo compenso: che fine ha fatto il mestiere più bello del mondo?

Professionalità, passione e sacrificio. Ma anche sfruttamento, stipendi da fame e (sempre meno) diritti: ecco come si mette a rischio la libertà di stampa