Cellule staminali: quando la politica detta scienza

Le ‘cure compassionevoli’ della piccola Sofia possono continuare: lo ha stabilito il decreto legge approvato il 21 marzo. Lo sconcerto dei ricercatori e le proteste dei pazienti esclusi dal provvedimento