Formula E: Jean-Eric Vergne campione per il secondo anno consecutivo

Jean-Eric Vergne si è laureato a New York campione di Formula E per la seconda volta di fila, primo a compiere l’impresa nella serie dedicata alle monoposto elettriche

Si conferma il campionato più incerto e divertente del Motorsport, la Formula E, che dopo averci regalato otto vincitori diversi nelle prime otto gare stagionali, ha tenuto con il fiato sospeso gli appassionati di questo neonato sport fino alle sue ultime due tappe, disputatesi nella splendida cornice di New York.

La prima gara poteva dare indicazioni ma i risultati non sono stati tali da decretare un campione, cosa, avvenuta inevitabilmente all’ultimo impegno stagionale. Il favorito d’obbligo, in quanto leader della classifica, Jean-Eric Vergne, ha fatto il suo, tenendosi lontano dai guai portando la sua DS Techeetah al traguardo, in settima posizione.

Questo atteggiamento “cauteloso”, per usare un termine caro ad un suo connazionale nonché campione del mondo di Formula 1, Alain Prost, ha fatto sì che il francese conquistasse il titolo entrando al contempo nel libro dei record della Formula E.

Questo slideshow richiede JavaScript.

È il primo campione della “fase 2” di questo sport, perché in questa quinta stagione della Formula E per la prima volta la potenza delle batterie ha permesso ai piloti di correre l’intera gara senza ricorrere allo spettacolare, quanto pericoloso, cambio d’auto. Mai prima d’ora un campione uscente era stato in grado di difendere il titolo.

Questo back-to-back eleva lo status di pilota di Jean-Eric, un ragazzo che ha vissuto con alterne fortune la sua esperienza in Formula 1 ma che nell’elettrico sembra aver trovato l’ambiente nel quale esprimere al meglio il suo potenziale. A concludere la festa per il suo team la vittoria del gran premio, andata al suo compagno di squadra Robin Frijns.

Nonostante la stagione sia già finita, il neo-campione del mondo sarà già focalizzato sulla prossima, che con l’ingresso della Mercedes vedrà aumentare il livello di competitività. Un elemento di vitale importanza per il campionato ma soprattutto per il pilota francese, che dovrà dare tutto se stesso per confermare il suo status all’interno del paddock della Formula E.

 

RISULTATI NEW YORK E-PRIX
1 Robin Frijns Envision Virgin Racing 47:22.289s (25)
2 Alexander Sims BMW i Andretti Motorsport +3.200s (21)
3 Sebastien Buemi Nissan e.dams +3.912s (15)
4 Sam Bird Envision Virgin Racing +4.270s (12)
5 Daniel Abt Audi Sport ABT Schaeffler +4.757s (11)
6 Oliver Rowland Nissan e.dams +8.382s (8)
7 Jean-Eric Vergne DS TECHEETAH +9.446s (6)
8 Stoffel Vandoorne HWA RACELAB +9.738s (4)
9 Antonio Felix da Costa BMW i Andretti Motorsport +11.727s (2)
10 Gary Paffett HWA RACELAB +12.251s (1)
11 Jerome D’Ambrosio MAHINDRA RACING +18.944s
12 Pascal Wehrlein MAHINDRA RACING +27.144s
13 Oliver Turvey NIO Formula E Team +28.045s
14 Tom Dillmann NIO Formula E Team +28.580s
15 Felipe Massa VENTURI Formula E Team +28.635s
16 Alex Lynn Panasonic Jaguar Racing +41.420s
17 Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing +1:27.009s
18 Lucas di Grassi Audi Sport ABT Schaeffler 1 Lap
19 Maximilian Gunther GEOX DRAGON 2 Laps
DNF Edoardo Mortara VENTURI Formula E Team 17 Laps
DNF Andre Lotterer DS TECHEETAH 3 Laps
DNF Jose Maria Lopez GEOX DRAGON 2 Laps
CLASSIFICA PILOTI
Jean-Eric Vergne DS TECHEETAH 136 punti
Sebastien Buemi Nissan e.dams 119
Lucas di Grassi Audi Sport ABT Schaeffler 108
Robin Frijns Envision Virgin Racing 106
Mitch Evans Panasonic Jaguar Racing 105
Antonio Felix da Costa BMW i Andretti Motorsport 99
Daniel Abt Audi Sport ABT Schaeffler 95
Andre Lotterer DS TECHEETAH 86
Sam Bird Envision Virgin Racing 85
Oliver Rowland Nissan e.dams 71
Jerome D’Ambrosio MAHINDRA RACING 67
Pascal Wehrlein MAHINDRA RACING 58
Alexander Sims BMW i Andretti Motorsport 57
Edoardo Mortara VENTURI Formula E Team 52
Felipe Massa VENTURI Formula E Team 36
Stoffel Vandoorne HWA RACELAB 35
Maximilian Gunther GEOX DRAGON 20
Alex Lynn Panasonic Jaguar Racing 10
Gary Paffett HWA RACELAB 9
Oliver Turvey NIO Formula E Team 7
Jose Maria Lopez GEOX DRAGON 3
Nelson Piquet Jr. Panasonic Jaguar Racing 1
Tom Dillmann NIO Formula E Team 0
Felipe Nasr GEOX DRAGON 0
Felix Rosenqvist MAHINDRA RACING 0

 

CLASSIFICA COSTRUTTORI
DS TECHEETAH 222 punti
Audi Sport ABT Schaeffler 203
Envision Virgin Racing 191
Nissan e.dams 190
BMW i Andretti Motorsport 156
MAHINDRA RACING 125
Panasonic Jaguar Racing 116
VENTURI Formula E Team 88
HWA RACELAB 44
GEOX DRAGON 23
NIO Formula E Team 7

Andrea Pulcini

Immagini gentilmente concesse da ABB FIA Formula E

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: