Gloria Frezza

Sono nata a Tollo (classe 1991), un ridente (mica tanto) paesino della costa abruzzese. Dal borgo patrio ho ereditato una forte immaginazione, dal mare invece la sociopatia. Mi sono trasferita a Roma per studiare Lettere all’Università La Sapienza, dove poi mi sono specializzata in Editoria e Scrittura. Volevo fare l’astronauta ma l’ho capito troppo tardi. Sono appassionata di fantasy, arte contemporanea, Scandinavia e film francesi. Mi piacciono molto gli scrittori morti dentro e anche quelli morti per davvero. Ho scritto qualche sceneggiatura e delle poesie segrete. Attualmente frequento il Master in giornalismo Lumsa a Roma. Scrivo di cultura per Ghigliottina da 3 anni.

Su Twitter @gloria_frezza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: