Ziano, da Ethret a Roma a suon di rap

Il rapper italo-tunisino ci ha raccontato il suo passato da baby-gangster, della fuga in Italia e della salvezza chiamata rap