“Il mestiere dell’omicidio”, dove nulla è come sembra

Un gioco psicologico che dipana lentamente scena dopo scena, fino all’implacabile colpo di scena finale. Un inizio perfetto per la nuova stagione dello Stabile del Giallo di Roma con Il mestiere dell’omicidio