La repressione di Hong Kong: arrestati Jimmy Lai, Joshua Wong e altri attivisti pro-democrazia

La Cina ha avviato un giro di vite per contrastare l’opposizione a Hong Kong, mettendo in manette molti attivisti pro-democrazia. Tre giorni dopo l’arresto del famoso Joshua Wong, la polizia ha fermato Jimmy Lai, proprietario di un noto quotidiano vicino ai manifestanti