La lotta al cancro “Oltre l’orizzonte”

Al Teatro Viganò di Roma domenica 10 novembre settima edizione della rassegna di danza e spettacolo “Oltre l’orizzonte”. Il ricavato sarà devoluto interamente all’AIRC, che patrocina la rassegna

oltre l'orizzonteVa in scena a Roma, domenica 10 Novembre 2019 alle ore 18 al Teatro Viganò, la VII Edizione della rassegna di danza e spettacolo “Oltre l’orizzonte. L’iniziativa, nata in memoria di Tiziana Marchesin, scomparsa prematuramente nel 2013 a causa del cancro, è diventata un appuntamento annuale consueto nel panorama romano. 

“La rassegna nasce come reazione istintiva ad un senso di frustrazione e impotenza”, ci racconta in un’intervista Michela Marchese, direttrice artistica dell’evento organizzato dalla scuola di musica e spettacolo Laltradanza di Roma. “Vivere la malattia, al di là della sua evoluzione e qualunque sia il risultato, ti fa avvertire il peso e la realtà di tutta una serie di cose: dolore, malattia, terapia, paura. Tutte parole che acquisiscono improvvisamente senso e di cui prendi totale consapevolezza nella malattia. Non essendo un biologo o un medico ho reagito con l’unica arma a mia disposizione. La mia arte”.

Ballerini professionisti e amatoriali si esibiranno sul palcoscenico uniti nel perseguimento del medesimo obiettivo: raccogliere fondi per la ricerca sul cancro. Infatti l’intero ricavato andrà interamente devoluto all’AIRC, che patrocina la rassegna. La danza al servizio della vita, per sensibilizzare grandi e piccini al tema della malattia e raccogliere i fondi necessari alla ricerca di una cura che possa sconfiggere definitivamente il cancro.

oltre l'orizzonteLa rassegna è una reazione, un attaccarsi alla vita. Dalla prima edizione la rassegna è progressivamente cresciuta. È diventato un momento importante di incontro, diffusione e di divulgazione. Nel frattempo – ci spiega Marchese –, sono diventata volontaria AIRC e la rassegna è diventata un momento di sensibilizzazione e educazione. Nel corso dello spettacolo viene veicolato il messaggio di cosa sia la ricerca e della sua importanza. Dallo scorso anno la rassegna è diventata pubblicamente anche un evento “in memoria di” perché se è nata la rassegna è per la mancanza di Tiziana. Celebriamo la vita e ci impegniamo perché questa malattia possa finalmente trovare una cura ed essere sconfitta”.

In teatro dunque per assistere ad uno spettacolo di danza, risate, sensibilizzazione e per adoperarsi generosamente per il benessere della collettività. La ricerca d’altronde fa bene a tutti. Nel corso della serata sarà anche possibile acquistare i cioccolati della ricerca AIRC che verranno distribuiti per l’occasione in teatro.

Lo spettacolo “Oltre l’orizzonte” propone una sequenza serrata e gioiosa fatta di condivisione e spensieratezza, e come dicevamo qualche riga più su, è organizzato dalla scuola di musical e spettacolo Laltradanza di Roma con la direzione artistica di Michela Marchese e con il supporto di Giuliana Guttoriello e della sua scuola Arti in Movimento di Formia e Teano,

Insieme si può! – Donazioni a partire da 10 euro.
“Oltre l’orizzonte”, 10 novembre 2019
Teatro Viganò Piazza A. Fradeletto, 17, 00139 Roma 

Info e prenotazioni:
338 5939506
laltradanza.info@gmail.com

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: