Basket: domani sera la Virtus Roma ospita Montegranaro

Nella prima di ritorno l’Acea riceve la Sutor di Charlie Recalcati dopo la vittoria a Varese. Coach Dalmonte: “Nel nostro campionato non esistono partite facili”

di Graziano Rossi
su Twitter @grazianorossi 

logo virtus roma+In uno dei due anticipi della prima di ritorno della Serie A Beko l’Acea Roma ospita la Sutor Montegranaro (ore 20.30, diretta su gazzetta.it). Dopo la bella vittoria di domenica scorsa a Varese e l’ufficializzazione del quarto di finale di Coppa Italia che la Virtus giocherà contro la Montepaschi Siena, la squadra di Luca Dalmonte è attesa per confermare quanto di buono fatto nelle prime 15 partite di campionato, con 10 vittorie e 5 sconfitte e ben 6 successi su 8 in trasferta.

Il coach di Roma nel presentare il match contro Montegranaro sottolinea come in questa stagione non ci siano match semplici: “Ho sempre sostenuto che nel nostro campionato, data una classifica dai valori molto vicini, non esiste una partita facile. La gara contro Montegranaro, a mio modo di vedere, ne è l’ennesima dimostrazione. La Sutor è una squadra che merita grande rispetto da parte di tutti: sta vivendo una situazione non semplice, non è mio compito analizzarne il momento ma sicuramente bisogna avere grande rispetto per quanto sta succedendo. Di sicuro cercheranno di reagire dal punto emotivo a questa situazione interna, dobbiamo aspettarci una squadra assolutamente motivata”.

Phil Goss e compagni dovranno fare attenzione all’attacco avversario, tant’è che Dalmonte ha sottolineato che i suoi giocatori dovranno essere ben concentrati: ”Sappiamo di giocare contro una formazione dalla grande qualità offensiva, con un terminale pericoloso come Mayo e lunghi polivalenti, capaci di farsi rispettare sia nel gioco interno sia in quello perimetrale; questa è una chiave di lettura molto importante per la nostra difesa. Consapevoli del talento offensivo di Cinciarini, miglior marcatore italiano della nostra lega, dobbiamo assolutamente essere pronti a giocare una partita di elevata attenzione difensiva, con molta concentrazione e forza mentale. Abbiamo vissuto una settimana non ottimale, non omogenea dal punto di vista del lavoro a causa di parecchi problemi fisici. Questo, a maggior ragione, deve alzare il livello della nostra attenzione, perché l’attenzione che dovremo mettere sul campo dovrà essere di grande qualità”.

Quella di domani sera sarà una partita importante per entrambe le squadre: Roma proverà a restare tra le migliori del campionato (per punti è seconda), mentre la Sutor cercherà di interrompere la striscia di 4 sconfitte consecutive, arrivate dopo l’exploit della vittoria a Brindisi lo scorso 22 dicembre.

Ecco il quadro degli altri match della 16ma giornata:
Grissin Bon Reggio Emilia – Cimberio Varese (18/01);
Vanoli Cremona – Montepaschi Siena;
Victoria Libertas Pesaro – Sidigas Avellino;
Umana Venezia – Pasta Reggia Caserta ;
Banco di Sardegna Sassari – Granarolo Bologna;
Giorgio Tesi Group Pistoia – Acqua Vitasnella Cantù;
EA7 Emporio Armani Milano – Enel Brindisi.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: