Perché “Niente è cruciale”

Un’opera definita da “El País”  come “un romanzo intelligente e brutale, fresco e pieno di luminosa bellezza”