Con 8 miliardi di persone l’impatto sul clima non si dovrebbe discutere

È tempo di lasciar perdere la disputa, che va avanti da generazioni, tra coloro che se la prendono con la sovrappopolazione e coloro che si preoccupano del consumo.