Sudan, continua il braccio di ferro tra popolo e governo militare

Proseguono le proteste dei sudanesi: deposto al-Bashir, la piazza chiede l’uscita di scena dei militari, elezioni governative ed il processo all’ex Presidente e agli ufficiali che lo hanno affiancato