“Strategie per arredare il vuoto” di Paolo Marino

Dando voce al tortuoso percorso di crescita di un tredicenne orfano, Paolo Marino esordisce con un romanzo che arriva finalista al premio Calvino 2012