In Costa Rica è iniziata l’era del conservatore Rodrigo Chaves, contrario all’aborto e all’eutanasia

In un ballottaggio con astensionismo record, vince il candidato del Partito per il Progresso Social Democratico: ripresa economica, stop alla corruzione e lotta alle diseguaglianze le sue sfide più urgenti.