Elezioni Olanda: Wilders perde ma lascia il segno

Il partito di Geert Wilders avanza ma non sfonda. Prima battuta d’arresto dell’onda populista, in attesa di vedere cosa succederà in Francia e Germania