Flusso di coscienza e limite linguistico: Joana Corona

L’artista brasiliana racconta la sua esperienza artistica con la città di Roma con una mostra sull’oblio e il limite linguistico