La “Nuova Rivoluzione Russa” passerà da Mosca

L’opposizione lancia il guanto di sfida a Vladimir Putin e al suo Partito “Russia Unita”. Messo da parte il Movimento di Alexei Navalny, ora tocca ai “Democratici Uniti” raccoglierne lo scettro