Pluralismo religioso e integrazione per una città a misura di tutti

A Roma i luoghi di culto diventano punto di partenza per costruire percorsi di dialogo e conoscenza, e Torpignattara diventa possibile modello di integrazione grazie al progetto “Luoghi comuni, luoghi in comune”, promosso dal Centro Astalli