Tsunami e vergogna per il popolo italiano

Berlusconi festeggia, Bersani piange, ma Grillo prende 110 seggi alla Camera. E adesso?