Storie di parole | Zefiro e Zero, strani incroci

Le storie delle parole spesso riservano molte curiosità: è il caso di zefiro e zero, due termini che apparentemente non hanno nulla in comune

zefiro zero fibonacci

La storia dello “zero” (con lo zampino di Fibonacci)

Cosa accomuna il nome del vento che da sempre viene associato al ritorno della primavera e il termine che utilizziamo per indicare il valore matematico di nulla?

Apparentemente niente. Eppure, nella storia di queste due parole c’è stato un punto d’incontro molto curioso.

Zefiro è una parola di origine greca (Zèphiros), dove indicava anche un personaggio mitologico, personificazione del vento di ponente; il termine è passato in latino nella forma zèphyrum, e venne spesso preferito a favonium, nome latino che indicava lo stesso vento. Il passaggio all’italiano non presenta variazioni notevoli: abbiamo infatti zefiro (in passato si poteva trovare anche zeffiro, dove la consonante doppia è esito comune per l’incertezza che caratterizzava la grafia delle parole di origine dotta).

Il termine zero, e ancor prima l’idea stessa del nulla matematico (nei numeri greci e latini, infatti, non esisteva), deriva dall’arabo, e precisamente dalla parola sifr ‘nulla’. Quando, agli albori del Duecento, il grande matematico pisano Leonardo Fibonacci (autore del famoso trattato intitolato Liber abbaci) si trovò a dover tradurre quel termine, scelse, probabilmente per paragonarlo all’inconsistenza del vento, proprio la parola zephyrus! Questa si è poi evoluta in italiano prima in zefro o zevro e finalmente in zero. Ma il termine arabo che abbiamo ricordato non è stato abbandonato, ed è entrato anch’esso direttamente nella nostra lingua: è infatti alla base del nostro cifra ‘segno numerico’.

Già riede primavera
Col suo fiorito aspetto;
già il grato zeffiretto
scherza fra l’erbe e i fiori.
(Pietro Metastasio, La primavera, 1-4)

Andrea Cortesi

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: